Maionese fatta in casa

Riconosco che utilizzo assai di rado la maionese nei piatti di ogni giorno, però le volte in cui faccio le ricette tradizionale dell’Est come insalata russa, mimosa, alla barbabietola e altre, capita di utilizzarla. In questi casi decido di optare per la maionese fatta in casa, perché é più gustosa, sana e ci impiego meno tempo a farla che a comprarla (anche nel negozio più vicino che ci sia).

1-copiaDosaggio: circa 270g

2-copiaPreparazione: 5 min

3-copiaCottura: 00 min

ingIngredienti:

  • 200ml olio di girasole
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • pepe nero macinato (opzionale)

ProcedimentoProcedimento:

  1. Per cominciare, versare l’olio nel bicchiere del blender;
  2. Aggiungere l’uovo, il succo di limone, la senape, il sale e il pepe nero macinato (tutti a temperatura ambiente)
  3. Introdurre il blender e, per i primi secondi, frullare il tutto senza muovere, dopodiché fare dei movimenti su e giù affinché si otterrà la consistenza della maionese;
  4. Utilizzarla subito o entro 3 giorni.

Lo sapevi che...Lo sapevi che …

… gli ingredienti utilizzati devono avere la stessa temperatura (temperatura ambiente o temperatura frigo)?

… può essere utilizzato anche l’olio di mais (evito di usare invece quello d’oliva in quanto le dona un gusto più amarognolo, però potrebbe essere aggiunto in piccole proporzioni)?

… la maionese si conserva in un contenitore chiuso per evitare che il colore cambi e per mantenere la sua freschezza?

… il succo di limone può essere sostituito con l’aceto bianco?

Buon appetito!

SalvaSalva

SalvaSalva

Comment on this post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *