Quiche ai funghi

L’autunno potrebbe vincere il titolo della mia stagione preferita (a livello di prodotti di stagione) grazie a queste squisitezze – i funghi. Li adoro di tutti i tipi e preparati in tutti i modi: crudi, cotti, fritti, trifolati ecc. Ma il piacere più grande arriva nel momento in cui li raccogli personalmente.
La quantità dei funghi raccolti era minima per una famiglia amante di funghi, però, proprio per questo motivo, ho deciso di cucinarli in un modo degno e diverso.

1-copiaDosaggio: 6 persone

2-copiaPreparazione: 25 min + 30 minute nel frigo

3-copiaCottura: 30 min

ingIngredienti:

Per l’impasto:

  • 280g farina integrale
  • 100ml olio d’oliva
  • 100ml acqua fredda
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per i funghi:

  • 400g funghi famigliole/chiodini
  • 40g cipolla
  • 40g scalogno
  • 40g porro
  • 3 spicchi d’aglio

Per la besciamella:

  • 30g burro
  • 30g farina
  • 400ml latte
  • pepe bianco macinato
  • noce moscata
  • 1 rametto di timo
  • 50g parmigiano

ProcedimentoProcedimento:

  1. Per cominciare, preparare l’impasto: amalgamare la farina, lo zucchero e il sale, aggiungere l’olio e l’acqua fredda;
  2. Lavorare bene per ottenere un impasto liscio e omogeneo;
  3. Creare una sfera, coprirla con della pellicola e metterla nel frigo per almeno mezz’ora;
  4. Nel frattempo, pulire i funghi e tagliarli a cubetti;
  5. Imbiondire la cipolla, lo scalogno e il porro tagliati fine, poi aggiungere i funghi e condirli con del sale (ho cotto qualche cappello dei funghi in una padella separata per decorare la quiche;
  6. Preparare la besciamella: far sciogliere il burro, aggiungere la farina, poi il latte, la noce moscata e, in più, il pepe bianco macinato e il timo (la ricetta dettagliata della besciamella la trovi qui);
  7. Una volta cotti i funghi – aggiungere l’aglio tritato fine, in seguito, aggiungere la besciamella e il parmigiano;
  8. Togliere l’impasto, stenderlo col matterello e disporlo nella teglia;
  9. Mettere il ripieno, coprire con i cappelli dei funghi cucinati separatamente;
  10. Cuocere nel forno ventilato a 180° per circa 30 minuti;
  11. Servirla subito.

Lo sapevi che...Lo sapevi che …

… l’olio nell’impasto può essere sostituito con circa 120g di burro?

Buon appetito!

 

Comment on this post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *