Mini ciambelle al cioccolato e pesche

Sapevate che è molto più facile svegliarsi al mattino sapendo che queste ciambelle ti aspettano per colazione? Lo dico per esperienza diretta!

1-copiaDosaggio: 6 persone

2-copiaPreparazione: 15 min

3-copiaCottura: 30 min

ingIngredienti:

Per 6 ciambelle:

  • 150g farina
  • 120g zucchero
  • 100g yogurt
  • 300g pesche
  • 100g cioccolato fondente
  • 60ml olio di semi
  • 10g lievito per dolci
  • 50g cacao
  • 2 uova
  • burro (per imburrare la teglia)

Per accompagnare:

  • 100g cioccolato bianco
  • 50g cioccolato nero
  • 20g pistacchio
  • menta marocchina
  • fiori di menta classica

ProcedimentoProcedimento:

  1. Unire in una ciotola lo zucchero e gli ingredienti liquidi: l’olio, le uova, lo yogurt, il cioccolato sciolto (a bagnomaria) e omogenizzare bene il composto;
  2. Incorporare poco alla volta il miscuglio di farina, cacao e lievito per dolci (setacciare il miscuglio per evitare la formazione dei grumi);
  3. Omogeneizzare l’impasto e riempire 3/4 di ogni teglia imburrata (io ho scelto 6 teglie con un diametro di 9cm ciascuna);
  4. Cuocere per circa 30 minuti nel forno preriscaldato a 180°;
  5. Sfornare le ciambelle, estrarle dalle teglie, capovolgerle e farle raffreddare;
  6. Nel frattempo, far sciogliere il cioccolato per la decorazione (sempre a bagnomaria);
  7. Coprire le ciambelle con il cioccolato bianco, nero, pistacchio e menta.

Lo sapevi che...Lo sapevi che …

… per testare l’effettiva cottura delle ciambelle, è possibile inserire uno stuzzicadenti nel suo mezzo e verificare che risulti pulito alla sua estrazione?

… affinché le ciambelle mantengano la loro forma e volume, si consiglia di non aprire il forno per i primi 20 minuti?

Buon appetito!

 

SalvaSalva

Comment on this post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *