Savoiardi

I savoiardi sono l’ingrediente base per la preparazione del famoso tiramisù. Li utilizzo ogni volta che preparo questo dolce. Personalmente li ho sempre acquistati già pronti, oggi però ho deciso di cimentarmi nella preparazione di questo delizioso biscotto. Ammetto che li ho dovuti preparare più volte prima di trovare la ricetta giusta, però ne è valsa la pena.

1-copiaDosaggio: circa 40 savoiardi

2-copiaPreparazione: 40 min

3-copiaCottura: 8 min

ingIngredienti:

  • 4 uova
  • 100g di zucchero semolato
  • 110g di farina
  • 30g fecola di patate
  • zucchero a velo (per spolverare)
  • sale

ProcedimentoProcedimento:

  1. Per cominciare, rivestire le teglie con la carta forno;
  2. Separare gli albumi dai tuorli;
  3. Montare gli albumi con un pizzico di sale e metà zucchero fino a ottenere una meringa soda e lucida;
  4. Sbattere i tuorli in una ciotola separata insieme allo zucchero rimasto;
  5. Unire i composti delle due ciotole e mescolare in modo lento (dall’alto verso il basso) e leggero per mantenere la consistenza schiumosa (per risultare duro e montato);
  6. Setacciare la farina insieme alla fecola di patate e aggiungere poco alla volta in modo da evitare la formazione dei grumi;
  7. Omogeneizzare l’impasto e in una sac à poche con una punta tonda (diametro 1cm);
  8. Creare i savoiardi larghi quanto la punta (quindi 1 cm) e lunghi circa 9 cm sulla teglia ricoperta da carta da forno (circa 12 per ognuna);
  9. Spolverare con lo zucchero a velo, farlo assorbire e rispolverarli;
  10. Cuocere per circa 5-8 minuti nel forno preriscaldato a 200°, aprire e controllare, perché può variare in base al forno (lavorare una taglia alla volta, sia nella formazione dei savoiardi, che nella cottura);
  11. Sfornarli, farli raffreddare e solo dopo toglierli dalla carta da forno.

Lo sapevi che...Lo sapevi che …

… perché gli albumi si montino bene, è necessario che la ciotola, la frusta e le palette utilizzate siano pulite, asciutte e sgrassate?

Buon appetito!

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

One comment on “Savoiardi

  1. […] Diciamo sempre che il cibo cucinato dalle nostre nonne è il migliore e sapete il motivo? Perché loro, a parte il loro grande amore, utilizzo anche prodotti genuini e ogni dettaglio componente è fatto in casa. Quindi, per avere una ricetta come quella della nonna, è necessario che questo tiramisù sia composto da prodotti fatti in casa, incluso i savoiardi. […]

Comment on this post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *