Pan di Spagna

Oggi è un giorno importante nella nostra famiglia e ho deciso di realizzare una torta per la mia dolce metà. Quando devo mangiare un dolce – la felicità abbraccia tutte le cellule del mio corpo, invece se lo devo preparare – si sciolgono le mani, la frequenza cardiaca è alla stelle e nello stomaco ho gli elefanti volanti, altro che farfalle.

1-copiaDosaggio: 6-8 persone

2-copiaPreparazione: 20 min

3-copiaCottura: 45-50 min

ingIngredienti:

  • 7 uova
  • 330g zucchero
  • 300g farina
  • 80ml olio di semi
  • 16g lievito in polvere
  • sale

ProcedimentoProcedimento:

  1. Per cominciare, separare gli albumi dai tuorli;
  2. Sbattere gli albumi in una ciotola e, dopo che inizieranno a montare, aggiungere poco zucchero alla volta e un pizzico di sale;
  3. Sbattere i tuorli in una ciotola separata e aggiungere l’olio poco alla volta;
  4. Unire i composti delle due ciotole e mescolare in modo lento (dall’alto vero il basso) e leggero per mantenere la consistenza schiumosa;
  5. Amalgamare la farina con il lievito in polvere e aggiungerla poco alla volta in modo da evitare la formazione dei grumi;
  6. Omogeneizzare l’impasto e versarlo nella teglia imburrata (diametro 26cm);
  7. Cuocere per 45-50 minuti nel forno a 180°.

Lo sapevi che...Lo sapevi che …

… per testare l’effettiva cottura del pan di Spagna, è possibile inserire uno stuzzicadenti nel suo mezzo e verificare che risulti pulito alla sua estrazione?

… perché il Pan di Spagna mantenga la sua forma e il volume, si consiglia di non aprire il forno per i primi 20-30 minuti?

… per tagliare il Pan di Spagna, è necessario farlo raffreddare e utilizzare un coltello da pane o un accessorio specifico?

… per ottenere una superficie liscia, capovolgere il Pan di Spagna appena sfornato?

 

Buon appetito!

Comment on this post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *