Finocchi cremosi al forno

Prima di venire in Italia, mangiavo pochissima verdura: solo pomodori, patate e cetrioli. Qui ho imparato a mangiarne di nuove e oggi mi sono riproposta di mangiare anche il finocchio. Non è che non l’avessi mai assaggiato, ma non l’ho adorato. Ho deciso di cucinarlo in modo sicuro, cioè con tanto formaggio  in modo tale che il successo fosse assicurato. Oggi posso aggiungere una nuova verdura alla mia lista!

1-copiaDosaggio: 4 persone

2-copiaPreparazione: 10 min

3-copiaCottura: 35 min

ingIngredienti:

  • 600g finocchi (puliti)
  • 300g besciamella
  • 100g Fontina
  • 100g Toma
  • parmigiano grattugiato
  • pepe nero macinato
  • sale

ProcedimentoProcedimento:

  1. Per cominciare, pulire e affettare i finocchi (circa mezzo cm di spessore);
  2. Disporre le fette in una teglia, condire con un po’ di sale e pepe nero macinato e amalgamare il tutto (ho ottenuto due vassoi);
  3. Coprire i finocchi con la besciamella (300ml di latte corrispondono a 300g di besciamella), i cubetti di formaggio e il parmigiano grattugiato;
  4. Infornare le teglie nel forno ventilato a 200° per circa 30-35 minuti.

Lo sapevi che...Lo sapevi che …

… affinché la consistenza del finocchio sia tenera e abbia una cottura uniforme, senza ricorrere alla sua bollitura, si raccomanda di disporre le fette in un unico strato?

Buon appetito!

Comment on this post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *