Polpette di cavolfiore e spinacini

Di nuovo polpettine! Questa volta, però, sono delle gustosissime polpettine vegetariane fatte di cavolfiore e spinacini freschi – cucinate al forno per risaltare la loro leggerezza e impanate per renderle più croccanti.

1-copiaDosaggio: 4 persone

2-copiaPreparazione: 20 min

3-copiaCottura: 25 min

ingIngredienti:

  • 800g cavolfiore
  • 50g spinacini
  • 110g parmigiano grattugiato
  • 50g pangrattato
  • 3 uova
  • 1l brodo vegetale
  • pepe nero macinato
  • sale
  • olio EVO

ProcedimentoProcedimento:

  1. Lavare il cavolfiore, eliminare le foglie e la parte più dura;
  2. Dividerlo in cimette e metterle a cuocere nel brodo vegetale bollente per circa 15-20 minuti;
  3. Nel frattempo, lavare gli spinacini e tagliarli (non troppo sottili);
  4. Scolare i cavolfiori, farli raffreddare e tagliarli a pezzi grossi;
  5. Mettere in un recipiente i pezzi di cavolfiore, gli spinacini tagliati, il parmigiano grattugiato, 2 uova, metà della quantità del pangrattato, il sale e il pepe nero macinato;
  6. Creare delle sfere con un diametro di circa 3-4 cm;
  7. Immergere le sfere nell’uovo sbattuto e cospargerle di pangrattato;
  8. Disporre le polpettine su una teglia ricoperta con la carta da forno;
  9. Aggiungere un filo d’olio sulle polpettine;
  10. Cuocere nel forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.

Lo sapevi che...Lo sapevi che …

… le dimensioni delle verdure una volta tagliate determinano la consistenza e l’intensità del sapore?

 

Buon appetito!

Comment on this post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *